Formaldehyde

Gas pericolosi in contenitori e spazi chiusi - Formaldeide

I container di spedizione e altri spazi chiusi o poco ventilati, come i magazzini, possono sviluppare livelli pericolosi di gas.  Concentrazioni più alte di gas pericolosi possono svilupparsi perché possono essere emessi da materiali di imballaggio, per esempio.

Formaldeide

Uno dei gas pericolosi più comunemente trovati è la formaldeide. La formaldeide è un gas incolore con un odore acuto e irritante. Si nota anche in basse concentrazioni e l'esposizione regolare può portare a seri problemi di salute. I disturbi comuni dopo essere entrati in contatto con la formaldeide sono mal di testa, irritazioni alla pelle. L'esposizione prolungata o frequente alla formaldeide può portare all'asma e persino al cancro.

Contaminazione per evaporazione

La formaldeide è ampiamente usata in certe colle e in prodotti di legno pressato come pallet o materiali di paglia. Si dissolve facilmente nell'aria e nell'acqua. Il problema con i container e altri spazi confinati è che la concentrazione di formaldeide può diventare alta a causa della mancanza di flusso d'aria. Più alta è la temperatura, più formaldeide viene rilasciata nell'aria. In estate le misurazioni tra 1 e 10 ppm (parti per milione) non fanno eccezione, e il limite legale per la formaldeide è di 0,12 ppm nei Paesi Bassi!

Ventilazione

Per prevenire l'aumento delle concentrazioni di gas pericolosi è importante ventilare correttamente. In spazi chiusi come i container, questo non è sempre possibile. In questi casi è necessario degassare attivamente il contenitore con attrezzature appropriate. Degassare o ventilare non impedisce alla formaldeide di dissolversi nell'aria dai pallet, dal legno o dalla colla. Ma porta i livelli al di sotto del livello di pericolo, rendendo possibile lo scarico sicuro del contenitore solo per un tempo limitato.

Dato che i livelli di formaldeide ricominceranno a salire dopo aver finito di ventilare il contenitore, è essenziale scaricare il contenitore poco dopo aver finito il processo di degassificazione. Il contenitore ventilato non dovrebbe essere spostato per lunghe distanze dopo la degassificazione.

Magazzini e spazi confinati

Il problema dell'aumento delle concentrazioni di gas pericolosi come la formaldeide si verifica anche dopo lo scarico. Quando le merci sono immagazzinate nel magazzino la formaldeide può continuare a dissolversi nell'aria. Per garantire un ambiente di lavoro sicuro per i vostri magazzinieri, vi consigliamo di misurare periodicamente i livelli di gas anche nel vostro magazzino.

Molto simile a un container, la maggior parte degli spazi confinati ha solo un punto di ingresso. Spesso gli spazi confinati sono scarsamente ventilati e non c'è molto spazio per muoversi liberamente. Gli spazi confinati non sono progettati per lunghe permanenze, ma quando si tratta di gas anche una breve permanenza può essere pericolosa e dannosa.

Esempi di spazi confinati sono serbatoi di stoccaggio, stive di carico, scantinati, silos, condotti o fogne. Anche questi dovrebbero essere monitorati per i livelli di gas pericolosi.

Misure preventive

Da un punto di vista operativo, è possibile risolvere i problemi con i gas pericolosi come la formaldeide alla fonte. Prendiamo per esempio i pallet multipli incollati: questi potrebbero essere sostituiti da slipsheet o pallet non incollati.

In questo caso, è essenziale eseguire un'ampia analisi dei rischi sui flussi di container in entrata. Attraverso l'analisi dei rischi è possibile determinare quali flussi hanno un alto rischio di livelli di gas pericolosi, e quali flussi hanno un rischio basso. Le misurazioni di gas possono quindi essere utilizzate in modo più efficiente, concentrando i vostri sforzi sui flussi a più alto rischio e facendo solo controlli a campione nei flussi a basso rischio.

Al vostro servizio

Se volete che un container sia controllato per i gas pericolosi, o se volete misurare i livelli di gas nel vostro magazzino o in altri ambienti di lavoro, o se volete un'analisi del rischio sui flussi di container in arrivo, Customs Support Safety ha specialisti altamente qualificati ed esperti per aiutarvi con qualsiasi domanda o problema relativo ai gas. Contattate uno dei nostri specialisti se avete delle domande.