Webinar: What Brexit Has Changed for Import and Export Documentation

Webinar: Cosa ha cambiato la Brexit per la documentazione di importazione ed esportazione

Martijn Rijk
Martijn Rijk
Marketing Manager

Molte cose sono cambiate per le aziende che commerciano tra l'Unione Europea e il Regno Unito dal 1° gennaio 2021. Il Regno Unito non è più membro dell'Unione Europea. Questo significa la fine del libero flusso di merci da e verso il Regno Unito. 

L'Unione europea e il Regno Unito hanno raggiunto un accordo commerciale che il Parlamento europeo ha recentemente ratificato. Le autorità doganali di entrambe le parti hanno implementato nuovi processi e procedure, con un impatto sulle aziende di entrambe le parti.

Il 63% delle aziende sente l'impatto della Brexit

La Camera di Commercio Olandese-Britannica ha concluso che quasi due terzi delle aziende nei Paesi Bassi e nel Regno Unito hanno un impatto negativo sulla Brexit. Per le aziende del settore della logistica, questa percentuale è addirittura dell'80%.

Ostacoli quando si importa e si esporta

Molti degli ostacoli che le aziende devono affrontare dopo la Brexit sono legati alle nuove procedure doganali e ai documenti necessari per dichiarare le proprie merci e farle passare in dogana senza ritardi.

Cosa è cambiato per la documentazione di importazione ed esportazione?

DocuSign, uno sviluppatore di tecnologia di firma elettronica, ha organizzato un webinar per affrontare i problemi che le aziende devono affrontare quando importano ed esportano tra l'Unione Europea e il Regno Unito.

In questo webinar, Charlie Weijer, vicepresidente di DocuSign, è affiancato da Bardo Schütz, direttore dell'innovazione e dell'informatica di Customs Support, e da Goran Danilović, avvocato commerciale e doganale di Bird&Bird, per discutere i cambiamenti nella documentazione doganale dovuti alla Brexit. Bardo spiegherà anche come la digitalizzazione dei processi doganali può aumentare l'efficienza delle vostre operazioni logistiche e farvi risparmiare tempo, sia in ufficio che alla frontiera.

Unisciti a Bardo, Charlie e Goran martedì 18 maggio alle 12:00 CEST. Registratevi qui.